Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2019

Recensione: Paper Girls #2 - Brian K. Vaughan, Cliff Chiang

Immagine
Buongiorno a tutti! Oggi vi parlo del secondo volume di un graphic novel piuttosto famoso e popolare, che però a me ha lasciato molto poco.
Trovate la mia recensione di Papergirls #1 su Goodreads.


Le ragazze dei giornali sono state teletrasportate dal 1988 al 2016, ma sono state separate da una delle loro amiche, KJ.
Tra incontri sconcertanti e scoperte interessanti, le ragazze devono riuscire a trovare qualcosa che si chiama "Quarta Piegatura" per riuscire a raggiungere la loro amica mancante.

Sinceramente non so cosa pensare di questo graphic novel. Il primo non mi era piaciuto granché perché era troppo poco per un primo volume e troppo confuso. Ma anche il secondo ha gli stessi difetti.

La storia si muove davvero velocemente, anche troppo per i miei gusti. Ci vengono lanciate poche informazioni, pochissime spiegazioni, e in compenso, succedono talmente tante cose strane che sembra di farsi un trip di allucinogeni.
Sicuramente è un fumetto pieno di azione, ma questo va a d…

Nuova Uscita: La Forma della Luce - di Arianna Calandra

Immagine
Buongiorno a tutti! Questa è seriamente la settimana dedicata a IDEA Immagina Di Essere Altro!
Oggi vi segnaliamo la nuova uscita disponibile dal 4 aprile:  "La forma della Luce. Il risveglio degli otto" di Arianna Calandr
Il romanzo fantasy incontra il genere di formazione.

Sinossi: Ci dicono sempre che in ognuno di noi ci sono Luce e Ombra in egual misura, sta al singolo decidere quale via intraprendere.
La verità è che la Luce ha iniziato ad abbandonare la Terra diversi millenni fa, offuscata dall’odio, dalla vendetta e dall’egoismo che dilagano sul nostro pianeta.
Da secoli, gli esseri umani nascono privi di Luce, divorati dall’oscurità già dal grembo materno, perché è difficile fermare la corruzione, prepotente e incentivata dalle Ombre Risvegliate che governano il pianeta, portandolo lentamente alla sua rovina.
In questi ultimi anni, però, otto bambini sono venuti al mondo puri, Luci Intatte, potenti. Loro verranno messi a conoscenza della vera storia, saranno indirizz…

Intervista a Marko D'Abbruzzi

Immagine
Bentrovato Marko! È un piacere averti con noi! Sai perché sei qui, vero? Devi parlarci di 2045: Lettere da un passato futuro, il tuo ultimo lavoro (trovate la recensione QUI); è per noi un piacere poterti intervistare (a maggior ragione adesso che abbiamo letto il tuo ultimo libro)!


Intanto ti vorremmo chiedere di dirci da cosa è scaturita l'idea per questo romanzo e come hai impostato tutto il lavoro di creazione del suo scheletro principale.

- Piacere mio e grazie dell'ospitalità! L'idea di 2045 nasce dalla voglia di provare a scrivere qualcosa che non fosse propriamente fantasy. Ho scritto diversi racconti di fantascienza anni fa ma mai un romanzo vero e proprio, quindi è stata una sfida personale, un modo per scoprire le sfumature della mia capacità di scrivere. Per quanto riguarda lo scheletro dell'opera devo ammettere che solitamente non mi pongo una scaletta precisa, lascio che sia la penna a decidere per me, scrivo tutto quello che mi viene in mente, poi in fase…

2045: Lettere da un passato futuro - Marko D'Abbruzzi (recensione)

Immagine
Buongiorno a tutti cari lettori! A breve ci sarà il Romics a cui chi scrive (Luca e oscuro_errante) non potrà andare. Un gran peccato perché avremmo volentieri conosciuto l'autore del libro che vi andiamo a recensire:

"2045: Lettere da un futuro passato"di Marko D'Abbruzzi Il libro è stato velocemente divorato da entrambi, è scorrevole e si legge con piacere, pur trattando di tematiche abbastanza particolari su cui probabilmente molti vorrebbero chiudere gli occhi e voltarsi dall'altra parte: la tecnologia e la sua immensa presenza nelle nostre vite.
Siamo di fronte a un romanzo inseribile all'interno della categoria del fantascientifico/distopico, con un'ambientazione particolarmente interessante:
Roma, anno 2045. La tecnologia non solo è parte integrante della vita quotidiana ma la pervade in ogni suo aspetto, dalla sveglia del mattino alla buonanotte non si è mai soli: si è sempre connessi alla rete in un continuo up e download di dati, attraverso il

Recensione: Al sicuro dietro le sbarre - Robert Kirkman

Immagine
Salve! Oggi vi parlo del terzo volume nella serie di The Walking Dead.
Ho letto i primi due volumi quando ancora non facevo parte dei membri di questo blog, quindi potete trovare le due recensioni su goodreads: Giorni Perduti, Il lungo cammino.


Al terzo volume, sono ancora un po' incerta su questa serie.
Basta dire che io, di solito, mi ricordo praticamente tutto della storia dei libri che mi sono piaciuti molto e che mi hanno impressionata. E per ogni libro, comunque, mi ricordo cosa ne ho pensato.
Per The Walking Dead, invece, ho dovuto rileggere le mie recensioni per ricordarmi cos'avevo pensato dei due primi volumi. Ciò significa che, anche se li ho trovati interessanti subito dopo averli letti, alla fine sono piuttosto dimenticabili. Almeno, per me.

In questo terzo volume Rick e il suo gruppo sono ancora alla ricerca di un posto sicuro dove stabilirsi.
Trovata una prigione che sembra abbandonata, decidono di ripulirla dagli zombie e stabilirsi lì. Dentro l'edificio, …

Il BookPride vissuto da Francesca Paiocchi

Immagine
Cari lettori oggi vi lascio nelle abili mani di Francesca Paiocchi (FannyPhotographyAndArt), illustratrice bravissima da noi intervistata (Francesca Paiocchi) e il cui fumetto, Kaiku, è stato recensito qui (Kaiku).
Francesca ci parlerà del BookPride, la fiera degli editori indipendenti svolta lo scorso weekend a Milano.

La quinta edizione di Book Pride - Fiera Nazionale dell'Editoria Indipendente, si è conclusa da poco e inaspettatamente mi sono ritrovata con la possibilità di raccontarvi questo fantastico evento.
La fiera si è tenuta alla Fabbrica del Vapore, a Milano, location perfetta in quanto possiede spazi molto ampi da dedicare sia agli stand che alle conferenze e presentazioni di libri, che si sono susseguite senza sosta durante tutti e tre i giorni di fiera.
Altro aspetto positivo della location risulta il cortile con molti posti in cui sedersi e mangiare tra un acquisto e l'altro.
Le conferenze di cui accennavo poco fa erano una più interessante dell'altra e spazia…

Segnalazione: La maledizione di Solarius - Stefania Siano

Immagine
Salve a tutti! Oggi vi propongo una nuova uscita per Plesio Editore!


Titolo: La maledizione di Solarius

Autore: Stefania Siano

Illustratore: Paola Siano

Editore: Plesio Editore

Data di pubblicazione: 22 Marzo 2019

Genere: Urban Fantasy

Pagine: 140

Prezzo: €10 (In prevendita a €8 fino al 21 Marzo 2019)

Link per l'acquisto:Plesio Editore







TRAMA
Dopo un grande successo editoriale, la vena creativa abbandona Carlo e l'autore inizia a trascorrere intere giornate chiuso nel suo studio, cercando di scrivere qualcosa che lo soddisfi. Le cose cambiano quando sua figlia immagina la storia di Solarius e della sua maledizione. L'ossessione di Carlo è così forte da vedere se stesso nei panni del protagonista e la sua vita finisce per dividersi tra la difficile routine quotidiana e l'esistenza del principe. Ma la realtà di Solarius, che ha come unico obiettivo conquistare la fredda e austera principessa Lunaris, avrà presto il sopravvento...





L'AUTRICE
Stefania Siano, blogger di Cricche men…

Recensione: The Vampire Prince - Darren Shan

Immagine
Salve a tutti, oggi vi parlo del sesto volume nella serie "Cirque du Freak" di Darren Shan.
Sul blog trovate le recensioni ai precedenti volumi: Cirque du Freak, The Vampire's Assistant, Tunnels of Blood, Vampire Mountain, Trials of Death.


Con The Vampire Prince si conclude la terza trilogia di questa saga vampiresca. Quindi siamo a metà!

Darren ha fallito le prove che lo avrebbero portato ad essere un membro ufficiale del Clan. Quindi, lo aspetta la morte. Oppure no? Il futuro Principe Kurda Smahlt lo raggiunge nella sua cella, e da lì le cose non saranno più come prima.

Cercherò di non fare spoiler, anche se arrivati al sesto libro lo trovo un po' difficile.
Voglio solo dire una cosa: io lo sapevo. Lo sapevo. E basta.
Nel bene e nel male Kurda si è rivelato per quello che è.
Io personalmente lo detesto, e avrei qualche brutta parola da dirgli, ma comprendo anche i fan che invece sono più moderati oppure addirittura lo considerano uno dei loro personaggi preferiti.

Segnalazione: James Biancospino e le sette pietre magiche - Simone Chialchia

Immagine
Buongiorno a tutti voi, lettori e lettrici! Per la serie segnalazioni, oggi vi presentiamo il romanzo fantasy "James Biancospino e le sette pietre magiche" (ISBN 9788894342963).

James Biancospino e le sette pietre magiche, scritto da Simone Chialchia ed edito da Aporema edizioni, nasce durante una passeggiata ai bordi del fiume Natisone, tra i colli del Friuli orientale, compiuta da Simone, che avrebbe raccolto distrattamente una pietra, mettendosi a fantasticare sulla sua storia, sulla sua sostanza da materia insensibile, e su tutte le epoche che quel piccolo frammento di masso aveva dovuto attraversare per giungere fin lì. Stimolato da tali cogitazioni, Simone si è messo a studiare la storia e i precetti di alcune antiche tradizioni (collegate a forme di religiosità pagana, alla magia bianca, all'alchimia) che utilizzavano le pietre come oggetti magici, amuleti e armi esoteriche. E da ciò è nata l'idea del romanzo e di una saga collegata alla storia di una setta di…

Segnalazione: L'ultima chance... - Ilaria Vecchietti

Immagine
Buongiorno a tutti!! Per la serie nuove segnalazioni ecco a voi il racconto di Ilaria Vecchietti "L'ultima chance...", pubblicato in self il 13 marzo 2019 su Amazon.
"L'ultima chance..." di Ilaria Vecchietti viene proposto in self publishing il 13 marzo 2019 sulla piattaforma di Amazon; è racconto di stampo totalmente romance, che vede l'autrice cimentarsi per la prima volta in un'impresa di questo tipo, inserendovi però qualche elemento di fantascienza qua e là!

Avete mai vissuto un amore impossibile? E nonostante questa consapevolezza gli siete stati sempre vicino, soffrendo in silenzio? A Irene è successo, eppure sono stati gli anni più belli della sua vita. Ora è riuscita a tornare a casa, tutto solamente per rivedere il suo unico grande amore.

BIOGRAFIA DELL'AUTRICE: Ilaria Vecchietti, piemontese, classe 1988, ha preso il diploma come Ragioniere e Perito Commerciale, proseguendo poi gli studi e ottenendo la laurea in Scienze dell’Amministra…

Segnalazione: Legacy of Darkness (voll. 1 e 2) - Miriam Palombi

Immagine
Buongiorno a tutti, lettori e lettrici! Anche oggi vi proponiamo una segnalazione, presentandovi i due volumi dell'autrice italiana Miriam Palombi, Legacy of Darkness #1: Il Pentacolo e Legacy of Darkness #2: Il respiro del Diavolo editi dalla DZ Edizioni!!

Legacy of Darkness #1: Malcom sa che il tempo sta finendo. Non gli resta molto da vivere e con la sua morte nessuno proteggerà il sottile equilibrio tra il mondo del paranormale e quello della scienza. L'antico ordine del Pentacolo ormai è decaduto, ma l’uomo tenterà il tutto per tutto affinché Londra non cada nel caos. Un pugno di uomini dalle strane facoltà, potranno sostituirlo, lo sa, i suoi poteri glielo hanno detto. Ma raggiungerli e convincerli ad abbracciare il loro destino non sarà facile, né indolore. Stone Temple House attende tutti loro, il pentacolo inciso nella pietra li aspetta. Il simbolo è in attesa di essere aperto ancora una volta, in attesa della scintilla che riporterà tutto alla luce.
Legacy of Darkness…

Una chiacchierata su "I reietti dell'altro pianeta" di Ursula K. Le Guin

Immagine
Buongiorno a tutti lettori!
Come state?
Io sono reduce da un cartoomics vissuto quasi appieno: un giorno e mezzo in fiera mi hanno assorbito quasi completamente le energie.

Ma ora vorrei parlare di uno dei libri di Ursula K. Le Guin: "I reietti dell'altro pianeta", finito di leggere da pochissimo, questa non sarà una recensione vera e propria bensì una piccola analisi sui significati e le idee espresse nel libro.
Nonostante non voglia scrivere una recensione partiamo da una breve disamina della vicenda: si svolge a cavallo di Urras e della sua luna, Anarres, vedendo come protagonista l'anarressiano Shevek, un fisico teorico, che si trasferisce su Urras. Il problema? Le due civiltà sono profondamente differenti: gli urrassiani basano tutto sulla proprietà e il consumismo mentre gli anarressiani danno ampio spazio alla condivisione, alla comunità.
Su queste differenze si creano notevoli scambi e interazioni tra Shevek e gli urrassiani, dai notevoli risvolti sociali, econo…

Segnalazione - The Hematophages - Stephen Kozeniewski

Immagine
Salve a tutti! Oggi vi segnalo una nuova uscita per Dunwich Edizioni!


Titolo: The Hematophages

Autore: Stephen Hozeniewski

Genere: Horror/Fantascienza

Casa Editrice: Dunwich Edizioni

Pagine: 248

Data di uscita: 8 Marzo 2019

Prezzo: €4,99 (ebook) / €14,90 (cartaceo)

Link per l'acquisto:Amazon / Kobo







Il ritmo, i dialoghi, i personaggi: tutto in The Hematophages è solido.  (Sci-Fi & Scary)

Un gran bel mix che va da Alien a una versione rovesciata de La Cosa di Carpenter e un worldbuilding che mi ha ricordato The Skinner di Neal Asher.  (Postcards From a Dying World)



SINOSSI


La dottoranda Paige Ambroziak è una “coniglietta di stazione”: non ha mai messo piede fuori dall’avamposto nello spazio profondo in cui è cresciuta. Ma quando le viene offerta una piccola fortuna per unirsi a una missione di recupero clandestina, coglie l’opportunità per lasciarsi alle spalle lo spietato mondo accademico.
Paige è convinta di essere stata arruolata per trovare la leggendaria Manifest Destiny, una nave sem…

Cartoomics 2019 - una passeggiata per la fiera

Immagine
Buonasera a tutti, questo sarà un post abbastanza "blando": ho passato un pomeriggio a camminare tra le bancarelle e gli stand di Cartoomics e voglio lasciare due consigli a chi ci andrà nei prossimi giorni, partendo dai miei acquisti.

Zona fantasy: numerosa presenza di autori fantasy più o meno conosciuti, dalla interessante Marta Leandra Mandelli all'intramontabile scrittura elfica di Roberto Fontana fino alle "nuove leve" delle fiere come Federico Paccani.
Come case editrici si nota la presenza di Acheron, con un bancone bello ampio, e Vaporteppa.

Ma ciò che ha attirato subito il mio occhio sono stati: Imaginaria con il suo prodotto Kehmet, l'area performance gestita dal bravissimo Fabio Porfidia e il banco di una mia vecchia conoscenza, Francesca Paiocchi, dove è stato immancabile l'acquisto di almeno un paio di cartoline, non potevo venire via a mani vuote. Ricordo che ho recensito il primo volume del suo fumetto qui: Kaiku.

Terminato il breve giro…