Phoenix Fanzine

Buongiorno cari lettori! 

Oggi vi voglio parlare di un progetto di cui sono venuto a conoscenza grazie alle interviste agli artisti: Phoenix Fanzine, nata nel 2013 sulle ceneri di un progetto precedente.



Sul loro sito trovate questa descrizione:

Phoenix Fanzine è una rivista online gratuita che nasce dalle ceneri di un vecchio progetto che, per problemi all’interno del gruppo, è fallito. Nonostante ciò, alcuni dei membri non si sono arresi e, per non buttare al vento mesi e mesi di lavoro, hanno deciso di “Rinascere dalle ceneri”, proprio come farebbe una fenice, e creare questa fanzine!

Cosa facciamo?
Qui con noi ogni autore di fumetti e di light-novel può pubblicare un capitolo per ogni numero della rivista: non importa se hai iniziato da poco, o non sei bravo come vorresti, perché lo scopo di questo gruppo è proprio quello di aiutarsi a vicenda, darsi consigli e dritte per poter migliorare e allo stesso tempo dare l’opportunità di farsi conoscere nel mondo del web. Quel che infatti vogliamo è che Phoenix Fanzine diventi un “nido” dove poter accogliere e permettere a tutti coloro che hanno la passione per il disegno e la scrittura, di sviluppare bene le ali e poter volare, un giorno, verso le case editrici.


Sì, un poco ho barato, dico che vi parlo di un progetto e poi riporto la loro stessa descrizione.
Ma come fare altrimenti a descrivervelo con altrettanta precisione?

Pareri:

Al momento ho letto poco delle loro storie, il primo capitolo di “Astrale” di Yukimoe, che ho intervistato QUI, e un paio di capitoli di “Shen Long” di Miu.
Partiamo dal secondo, già tra primo e terzo capitolo si nota un miglioramento nella qualità delle tavole anche se lo stile è ancora un po’ immaturo a mio parere. La storia al momento è quella, sa di qualcosa di già visto ma ha notevoli potenzialità e possibilità di evoluzione. 

Astrale invece… si vede che l’autrice è al primo capitolo del suo primo fumetto per alcuni particolari. Troppe descrizioni in alcuni punti, vignette che stonano lievemente… ma ha uno stile di disegno davvero interessante e una storia che, pur non sapendone ancora nulla, invoglia a leggere anche se non si riesce a capire in che direzione voglia andare, e per me è buono.

Leggendo questi fumetti e sfogliando l’ultimo numero di giugno posso dire che sia come tematiche, che come stili e capacità gli autori pubblicati dalla Fanzine sono molto diversi tra loro.
Io ho apprezzato lo stile di pochi ma sono molto settoriale quando si parla di fumetti e o mi piace lo stile o tende a non piacermi in toto… per cui il mio consiglio è di leggere le loro storie, i loro capitoli e vedere stile e storia in che magico mondo vi portano! Oramai ne avete di possibilità visto che sono più di 15 tra disegnatori e scrittori! E, a quanto ho capito, sono come una grande, immensa, famiglia dove scambiarsi consigli, idee e pareri.

Che aspettate andate a dare un’occhiata al loro sito! 

Phoenix Fanzine

Qua invece trovate la pagina facebook: Phoenix Fanzine

A domani con l'Intervista l'Artista!


Aratak

Commenti

Post popolari in questo blog

Intervista: Michela Giudici

Tempo di Libri 2018

Nuova Uscita: Il Grande Dio Pan, di Arthur Machen