Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2014

Michel Manetti

Immagine
Biografia
Michel Manetti



Mi chiamo Michel e abito a Firenze. Sono un ragazzo di diciannove anni che ha completato da poco il corso di studi liceale. Sono appassionato di lingue straniere (in particolar modo l'inglese) e mi piace molto viaggiare all'estero. A livello letterario mi affascinano la mitologia classica, soprattutto quella greca, e le culture orientali. Amo fare fotografie, disegnare e cantare. Sono un po' un artista insomma! Fin dall'infanzia mi sono sempre interessato alla lettura di libri di ogni genere e ho trascorso gran parte del mio tempo a scrivere e illustrare storie da me inventate. Il mio primo romanzo "La vendetta di Andersen - Jenny Turner e le dinastie perdute delle fiabe" è incentrato sulle fiabe di Charles Perrault e Hans Christian Andersen. L'ambito fiabesco, infatti, mi interessa particolarmente perché oggi viene considerato come relativo al mondo dell'infanzia, ma in pochi sanno che le fiabe sono nate per tutt'altri moti…

Massimo Granchi

Immagine
Biografia
Massimo Granchi



Nato a Cagliari nel 1974, Massimo Granchi risiede in provincia di Siena. Lavora nel settore pubblico della formazione professionale. E’ sposato e ha quattro figli. Si è Laureato in Scienze Politiche a Cagliari, ha conseguito il dottorato di ricerca in Istituzioni e Società a Siena, e si è perfezionato in Media, storia e cittadinanza a Milano. Ha pubblicato i saggi Camillo Berneri e i Totalitarismi (Istituto "Ugo Arcuri" per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea in provincia di Reggio Calabria, 2006) e Siena: Immagine e realtà nel secondo dopoguerra (Betti, Siena, 2010). Ha scritto articoli su riviste nazionali sui temi della comunicazione pubblica e istituzionale, sulla storia della comunicazione e sullo sviluppo locale. Alcuni suoi racconti brevi sono stati premiati in concorsi letterari nazionali. Nel 2013 è uscito il suo primo romanzo dal titolo Come una pianta di cappero (0111 edizioni). 

Dario Carraturo

Immagine
Biografia
Dario Carraturo




Dario Carraturo nasce, cresce, si riproduce (e... qui ci fermiamo) a Napoli, dove vive tuttora. Ha quasi 50 anni portati con enorme fascino e disinvoltura, checché ne dicano gli altri... e lo specchio.
Dopo aver maturato un'esperienza decennale in qualità di copywriter (e non copriwater, come insinuano in molti) diventa prima Storyliner e poi Storyeditor del daily drama “Un Posto al Sole”.
Nel 2007 pubblica il romanzo di fantascienza "Le Lacrime della Terra" per la Tilapia Edizioni (attualmente ahimè esaurito).
Dal 2012 Insegna sceneggiatura presso la Scuola Internazionale di Comics, sede di Napoli.
VideoGame è il suo secondo romanzo.

Le Porte dell'Eternità: Segnalazione Uscita

Immagine
Buongiorno a tutti carissimi amici!
Stasera siamo qui riuniti per...
No, scusatemi, stavo sbagliando incipit.

Dicevo... Buonasera amici!
Stasera sono stato contattato per segnalarvi una nuova uscita per i primi di settembre:

Le Porte dell'Eternità di Alberto De Stefano


Innanzitutto due parole sull'autore: io non lo conosco di persona ma la mia ragazza gli sarà debitrice per sempre per averle fatto conoscere la grandezza del mitico Terry Pratchett. Infatti Alberto lavora in una libreria ma al contrario di molti suoi colleghi lui sa di cosa parla e sa cosa consigliarvi! Oltre a questa sua professione da appassionato fantasy qual è gli piace tirare di scherma (medievale) e canta in gruppo Metal.
Questo non è il suo primo libro infatti ha già pubblicato i romanzi “L’ultimo eroe del Klaidmark” e “Il ritorno degli dei”; ha continuato la sua vena produttiva presso la Curcio Editore con la pubblicazione dei due romanzi “La maschera e la spada” e “Ragnarok” facenti parte di una trilogia…

Michela Bagini

Immagine
Biografia
Michela Bagini



Michela Bagini è nata nel 1989 a Melzo (Milano), città nella quale tuttora vive.
Ha sempre amato leggere, passione alla quale si è unita quella per la scrittura da quando aveva quindici anni.
Nel settembre 2011 ha pubblicato 'Selyria', un fantasy scritto durante la sua adolescenza.
Contemporaneamente alla sua stesura e nel corso di questi ultimi anni, si è dedicata alla scrittura di racconti brevi e fanfictions, la maggior parte pubblicata sul sito EFP www.efpfanfic.net utilizzando uno pseudonimo.
È anche appassionata di cinema e musica, senza distinzione di genere. Ama i luoghi storici, in particolare i borghi medievali, chiese gotiche e castelli.

Giulia Cavalieri d'Oro

Immagine
Biografia
Giulia Cavalieri d'Oro



Giulia Cavalieri D'Oro è nata il 26 settembre 1992 a Torino, dove attualmente vive.
Ha conseguito il diploma di maturità in tecniche agrarie. 
Fin dall'età di dieci anni di è dedicata alla lettura, prediligendo romanzi fantasy.
Ha precedentemente pubblicato due romanzi urban-fantasy con la casa editrice Albatros:
- Dark Light e la luna nera (2011)
- Dark Light e la rosa del male (2013)

L'ultimo libro, invece, è edito con la casa editrice 0111 Edizioni:
- Leggende Oscure (maggio 2014)

Matteo Tibiletti

Immagine
Biografia
Matteo Tibiletti




Matteo Tibiletti nasce a Varese il 23/10/1978. Da sempre coltiva una profonda passione per il cinema, la fotografia e per la scrittura creativa. Autore di sceneggiature, racconti, poesie e copioni teatrali si cimenta spesso come regista di brevi cortometraggi. Nel 2009 ha pubblicato una prima raccolta dei suoi migliori scritti, dal titolo " LO SCONOSCIUTO ".  Diplomato presso la Scuola di Teatro Città di Varese, ha avuto il piacere di lavorare, tra gli altri, con Antonio Zanoletti, Gabriele di Luca, Andrea Chiodi e Silvia Sartorio. Dal 2008 è uno dei membri fondatori, attori e registi dell’Associazione culturale Compagnia Duse di Besozzo. Tra il 2013 e il 2014 ha pubblicato la sua prima raccolta di testi teatrali, suddivisa in due volumi, dal titolo "BIONDOCENERE - Sfumature di teatro - "

Grand Budapest Hotel

Immagine
Signore e signori...ecco a voi la mia prima recensione di un film!

Grand Budapest Hotel


Comincio col dirvi che sono rimasto profondamente colpito da questo film. In realtà non so dirvi proprio con esattezza il perché... il che è preoccupante, dal momento che sto scrivendo una recensione. Il fatto è che non c'è un solo motivo per cui questo film si è impresso indelebilmente nel mio piccolo cuoricino, dunque è molto difficile stabilire quale sia quella particolarità che me ne ha fatto innamorare. Ma partiamo dal principio: "invero", una piccola parola eppure così importante. Viene ripetuta molte volte nel film, e viene da chiedersi il perché in effetti. Voi direte: "E' una banalissima e semplicissima parola!", ma cari amici non è affatto così. E' il senso del film: come sono andate in realtà le cose, qual è la vera storia. Ebbene, ora ve la racconterò a grandi linee:

1984

Immagine
Ave, lettori di Aratak! IlBagaglio vi saluta! Come il reale amministratore del blog vi ha già anticipatamente annunciato, d'ora in avanti dovrete sopportare anche la mia invadente presenza nelle vostre ore di svago internettiano. Tuttavia, non vi angustiate! Non ho intenzione di sottrarvi molto tempo: farò solo una capatina ogni tanto. Avrete capito dal mio nome (e dell'introduzione del mio collega) che sono un fan sfegatato di Terry Pratchett. Ebbene sì, lo ammetto. Eppure, non inizierò da lui, ma da un altro dei miei miti assoluti: George Orwell.

Detto ciò, bando alle ciance e passiamo al sodo:
1984 - George Orwell


Il Guardiano degli Innocenti

Immagine
Il Guardiano degli Innocenti - Andrzei Sapkowski

Buonasera a tutti! Come va?
Mi collego per postare una recensione a mio parere molto difficile.
Perché è una recensione difficile? Perché il libro non mi è piaciuto quasi per nulla. E non posso di certo dire: "non mi è piaciuto" e mollare lì la recensione, devo spiegare ed argomentare e, fidatevi, non è facile. Parto da una premessa: non ho mai giocato a "the Witcher" per cui non ho un affetto viscerale da giocatore accanito verso questo personaggio.
La premessa del libro mi è piaciuta: lo scrittore stesso ha chiesto una traduzione il più fedele possibile ed ha chiesto di tradurre nelle varie lingue direttamente dal polacco, sua lingua madre, al posto di utilizzare lingue "intermedie" come l'inglese.

Nagra Demaria

Immagine
Biografia
Nagra Demaria



Nagra Demaria è nata nel 1994 a Cuneo. Residente fin dalla tenera età a Boves, è sempre vissuta a contatto con la natura e l'aria pura di montagna. E' cresciuta leggendo fiabe e racconti fantastici. Nell'adolescenza si è avvicinata al genere Fantasy, che predilige tutt'ora. La passione per la scrittura e la fervida immaginazione l'hanno accompagnata alla stesura del suo primo romanzo: "Arkoroth - I Discepoli delle Sfere Nin".

Guardian of Honor

Immagine
Guardian of Honor - Robin Owens

Buonasera a tutti!
Finalmente un'altra recensione MIA!
Come al solito partiamo dall'inizio: perché ho scelto questo libro?
Come è già successo e succederà molto spesso in futuro questo libro mi è stato consigliato nonché prestato dalla mia ragazza.
Mi ha detto: la trama non è interessantissima, è una come molte altre nel panorama fantasy, ma quello che voglio tu colga è l'evoluzione dei personaggi, soprattutto di uno. (Non mi ha fatto nomi, dovevo coglierlo da me e per fortuna ci sono riuscito)
Seconda cosa che mi ha detto è che l'ha comprato in inglese (quindi anch'io l'ho letto in inglese) perché l'unica copia in italiano che aveva trovato tempo fa veniva sugli 80 euro. La collana Fantaluna di cui è la settima uscita si è bloccata alla nona. In più era solo il primo libro di 5 si dispera per i restanti in Italia.


Il Lettore + Intervista a Fabio Mosti

Immagine
Buongiorno a tutti! So che aspettate con ansia la mia recensione di “Guardian of Honor” ma prima vi beccherete una presentazione\ intervista di un'iniziativa a mio parere stupenda!

Partiamo dal principio. Io ho sempre sentito parlare delle riviste americane di fantascienza, Weird Tales Magazine, Analog, the Magazine of Fantasy and Science Fiction tra le altre. Riviste dove hanno scritto e si sono confrontati dei grandi della letteratura mondiale come Asimov, Heinlein ed anche Martin. Queste riviste le ho sempre bramate, nonché ricercate in Italia scoprendo che però hanno Tutte smesso di produrre (se voi siete a conoscenza di riviste attive vi prego contattatemi!).
Da poco però sono venuto a conoscenza di un nuovo progetto: “Il Lettore di Fantasia”



Una rivista nata da pochissimo (il primo numero è uscito a Luglio) GRATUITA bimestrale che verte su racconti a puntate di: fantasy; fantascienza; horror; gotico; thriller; giallo e noir.

Andrea Micalone

Immagine
Biografia
Andrea Micalone



Andrea Micalone è nato ad Atri (Te) il 18/11/1990. Diplomatosi al Liceo Scientifico Tecnologico "G.Marconi" di Pescara, sta ora seguendo il corso di Laurea in Lettere Moderne all'università "G. D'annunzio" di Chieti. Ha scritto il suo primo libro all'età di otto anni e da allora non ha più smesso di sprecare inchiostro, nel tentativo di emulare i suoi inarrivabili punti di riferimento. Nel 2010 una sua poesia è stata selezionata per la pubblicazione nell'antologia di poeti contemporanei "Il Sogno", curato dal collettivo Poesiaèrivoluzione. Sempre nel 2010 ha ricevuto poi il Premio Speciale della giuria alla Dodicesima Edizione del Premio Nazionale di Poesia "Oreste Pelagatti" tenutosi a Civitella del Tronto. Nel 2011 ha pubblicato una sua raccolta di racconti con Arduino Sacco Editore, dal titolo "Buonanotte ai Sognatori". Nel 2013 invece, grazie al romanzo di genere fantascientifico "Hodoep…

Federico Galdi

Immagine
Biografia
Federico Galdi




Federico Arechi Lorenzo Galdi è nato nel 1988 a Genova dove vive e studia tutt’ora. È un amante sfegatato della Sampdoria, delle camminate tra le crêuze, di quelle tra i vicoli della sua città e di storia medievale. Laureato in Beni Culturali, comincia ad appassionarsi sin da giovanissimo al fantasy. I suoi autori preferiti sono Nick Hornby, Stephen R. Donaldson, Neil Gaiman, J.R.R. Tolkien, G.R.R. Martin, Terry Pratchett, Margaret Weiss e Tracy Hickman. Questi ultimi tre sono stati la fonte di maggiore influenza per i suoi racconti.

Intervista a Federico Galdi

Immagine
Buongiorno a tutti! Come state?
Come promesso ecco a voi la sorpresa: la mia prima intervista!

Ed il nostro ospite è.....


- Rullo di tamburi -


Federico Galdi!
(suono di applausi in sottofondo)