venerdì 31 marzo 2017

Pane e Cioccolata - Labbia; Botta

Buongiorno!
Oggi, e mi scuso del ritardo con loro e con voi avendovi fatto perdere qualche puntata, vi segnalo una nuova trasmissione radio in onda su Deliradio:


Pane e Cioccolata

condotta da: Stefano Labbia Manfredi e Giovan Bartolo Botta




Sicuramente vi starete chiedendo il perché della mia segnalazione sul blog... 

Una nuovissima trasmissione radiofonica su Deliradio.it a cura di Stefano Labbia & Giovan Bartolo Botta. Un contenitore di musica, poesie, teatro, crowdfunding e cultura.

Parte il 7 Febbraio 2017 il nuovo spazio dedicato alle informazioni sul mondo dello spettacolo, dell'editoria, del crowdfunding e della buona musica condito da un'incontenibile allegria. Rigorosamente in diretta, Stefano Labbia e Giovan Bartolo Botta, in un clima leggero e serio al tempo stesso, scoprono asieme a noi le novità musicali, editoriali, le scommesse del crowdfunding con un occhio a vecchi e nuovi poeti da scoprire e riscoprire.

Un ospite dal vivo – in collegamento skype o telefonico, sarà presente in ogni puntata, per presentare la propria opera in uscita (Album, EP, libri, piéce teatrali...). Esclusive musicali, brani tratti da un libro appena edito assieme agli autori una volta a settimana per 60 minuti! Tutti i martedì dalle 15 alle 16!
Risate e allegria contagiosa per un'ora senza pubblicità!


Bio:

Stefano Labbia, classe 1984, è un giovane autore italiano di origine brasiliana. Nato nella
Capitale, ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie, “Gli Orari del Cuore” nel 2016 per
Casa Editrice Leonida. Al lavoro sulla sua prima serie televisiva originale inglese di stampo
teen drama, dal titolo “Fear”, di cui è unico ideatore e sceneggiatore, nel 2017 vedrà la luce
la sua seconda silloge poetica, "I Giardini Incantati" per Talos Edizioni. Vive tra Roma e
Londra.
Collabora dal 2016 con le testate 2Duerighe.com, nella sezione spettacolo (cinema e teatro),
MyReviews (cinema - cultura), The Freak (autore - poeta) e Oubliette Magazine (cinema,
arte, teatro e musica).

Giovan Bartolo Botta. Nato a Belo Horizonte (Brasile), anno di grazia 1981. Cuspide.
Diseducazione cuneese. Attore teatrale. Un attore qualunque. Esponente della corrente
teatrale ipocondriaca. Ultras teatro a guardia di una fede. Produzioni Nostrane la sezione.
Inizio attività di guitto con la compagnia Talli Ruggeri, successivamente lo ritroviamo in
piccoli cammei nella compagnia Valli De Lullo Falk Albani Guarnieri. Per alcuni anni porge
la battuta al grande Salvo Randone con religioso silenzio. Ha recitato con i più grandi.
Romolo Valli, Salvo Randone, Paolo Stoppa, Tino Buazzelli, Lilla Brignone, Adelaide
Ristori, Erminio Macario, Ermete Zacconi, Renzo Ricci, Elsa Albani e l’intramontabile
Gustavo Modena. Peccato che loro non se ne siano mai accorti.

Contatti:



Tutti i Martedì dalle 15.00 alle 16.00 su www.deliradio.it

Nessun commento:

Posta un commento