giovedì 26 gennaio 2017

Upper Comics

Buongiorno lettori!
Torno a parlarvi di Upper Comics e dell'Utopia Project (avevo intervistato il suo ideatore Gaetano Scoglio QUA) perché è uscito il primo numero online!

In cosa consiste il progetto?
Innanzitutto l'avevamo visto quasi un anno fa, a maggio 2016, investire del tempo in un crowdfunding che è anche andato discretamente: ha permesso all'Upper Comics di trovare i fondi che servivano per iniziare il suo percorso e soprattutto hanno creato una forte base di lettori interessati al progetto e ai loro fumetti.



Ecco la descrizione dal loro sito:
"Upper Comics è una casa editrice multimediale che si occupa dello sviluppo di fumetti -perlopiù in stile manga- completamente made in Italy.
L’intento è quello di pubblicare, digitalmente e su carta, più di dieci storie a fumetti con varie cadenze, tra cui quella digitale mensile, per poter accompagnare il lettore attraverso incredibili avventure.
Dall’action allo steampunk, l’unico obiettivo è divulgare fumetti di qualità creati da giovani autori, fumetti che noi stessi vorremmo leggere, per emozionarvi ed appassionarvi con le loro storie.
Storie capaci di trasportarvi, pagina dopo pagina, in universi narrativi utopici, che non devono mancare nella fantasia di ognuno di noi. Storie avvincenti e mai banali, storie con un’anima dentro.
Upper Comics, tutta un’altra storia!"



E ora?
Adesso vediamo cosa abbiamo seminato con il nostro appoggio: come abbiamo visto è stato creato un sito web dove tutto il materiale via via raccolto viene distribuito. Come?

Da Febbraio sarà possibile:
 

- Acquistare il numero mensile della rivista a 2€ (sarà acquistabile solo l'ultimo numero);
- Abbonarsi mensilmente ad un servizio "All you can read", quindi con soli 3€ al mese si potranno leggere tutti i numeri della rivista e i capitoli delle varie storie (anche arretrati), oltre che storie esclusive che non fanno parte di Upper Ground, come "Un posto dove vivere" e "Arabelle & Pica" di prossima uscita;
- Al servizio "All you can read" inoltre, sarà possibile abbonarsi anche annualmente, ricevendo oltre ad  un considerevole sconto, anche la possibilità di acquistare i volumi fisici dal nostro shop al 20% di sconto.
- Per chi è interessato solo a seguire una singola storia invece, sarà anche possibile acquistare i singoli capitoli di una storia, a 0,50 cent. l'una.



Per i disegnatori ciò comporta una retribuzione e un contratto, cosa importante dal mio punto di vista nel mondo in cui siamo.

La cosa bella è che lo stile delle storie varia tantissimo e questo a mio parere è sempre un fattore positivo in una rivista: si va a cercare di renderla più "universale" possibile con storie dedicate a diversi tipi di lettori. 

Vi lascio il link alle loro opere: http://uppercomics.com/opere/

Nessun commento:

Posta un commento