lunedì 29 febbraio 2016

Marco Alfaroli

Biografia

Marco Alfaroli





Marco Alfaroli nasce a Livorno nel 1968 e vive a Pisa, dove coltiva ormai da anni le sue passioni: la scrittura e l’illustrazione. È un autore che predilige la fantascienza e il fantasy. Ha pubblicato il romanzo Archon (Runa Editrice 2013), la serie di 24 racconti “Schegge dallo spazio” (2014) e il racconto “Lotta contro il tempo” (2015). Ha illustrato, insieme ad altri disegnatori, il gioco di ruolo “L’Era di Zargo” (Raven 2014), ispirato al famoso gioco da tavolo Zargo’s Lords. Ha illustrato copertine per altri autori, collaborando con Letture Fantastiche e Edizioni Imperium.
Con Edizioni Imperium ha pubblicato i racconti: “Firefighter” (2013), “Stazione rifugio Idra” (2013), “Firefighter Forever” (2014), “Gannikar” (2015), “Firefighter the last mission” (2015), e la graphic novel “Pianeta Blu” (2015) in collaborazione con lo scrittore Diego Bortolozzo.
Sull’antologia NASF 11: io Alieno (2015) c’è il suo racconto “Questione di vita o di morte” e sull’antologia Scritture Aliene 7 (2016) il racconto “Vasi comunicanti”.
Per finire, essendo un fan di Star Wars, collabora come illustratore con Yavin 4.

sabato 27 febbraio 2016

L'ultimo sciacallo - Rocco Sabatino

Finalmente riesco a tornare a recensire libri di esordienti italiani!
Scusatemi se ci ho messo così tanto tempo, ma questo blog è solo uno tra i mille impegni che ho… mi piacerebbe dedicarci più tempo ma purtroppo non ne ho così tanto nemmeno per respirare =P
Oggi parliamo de:
L’ultimo sciacallo


Di Rocco Sabatino




Quando un libro “fantasy” prende luogo in un mondo post-apocalittico si parla di fantasy o di fantascienza? Sarà una delle domande che rivolgerò a Rocco nella sua intervista perché la questione mi perplime un po’.
E se a questo si aggiunge che, per come sono raccontate le vicende, assomiglia anche a un western?

“L’umanità aveva ricominciato il suo ciclo vitale da capo, il progresso, che fino ad alcuni secoli prima aveva reso l’uomo tanto potente quanto stupido, era regredito di colpo e la causa fu proprio la scomparsa della prima razza umana.
Nessuno conosceva con precisione quello che era successo, ma sembrava che l’umanità, dopo quel misterioso e catastrofico evento, avesse avuto una nuova possibilità, la genetica dell’uomo era diversa, un nuovo primate era venuto al Mondo, e da esso nacque una nuova razza umana, più forte e meno vulnerabile della precedente.
Gli animali invece, furono gli unici esseri ad aver avuto la meglio, superando la minaccia che aveva piegato l’uomo, continuando a vivere e ad evolversi in questo periodo privo di ogni gesto umano.”

venerdì 26 febbraio 2016

Le follie del vampiro Nik - di Alessio Filisdeo - Segnalazione Nuova Uscita - NativiDigitaliEd.

Buon pomeriggio!
Domani vi pubblico una nuova recensione, nel frattempo vi segnalo questo racconto gratuito della Nativi Digitali Edizioni:



Le follie del vampiro Nik

di Alessio Filisdeo




Sinossi

Avete sentito parlare delle sue scorribande sui blog e sui social network.
Avete ammirato le sue prodezze in “Una Notte di Ordinaria Follia”.
Ora, il folle vampiro Nik ha un libro tutto per lui! Tra stravaganti nightclub di Mosca, agguati notturni, salvataggi rocamboleschi, improbabili interviste radiofoniche e deliranti sedute di psicoanalisi, avrete un assaggio di quello che l’immortale più fuori di testa del XXI secolo può combinare.
“Le follie del vampiro Nik”, un po’ prequel e un po’ approfondimento a “Una Notte di Ordinaria follia”, spinge ancora di più il pedale sul lato grottesco e ironico della visione Urban Fantasy di Alessio Filisdeo, senza rinunciare ovviamente a una buona dose di pallottole tra una battuta arguta e l’altra.
E sapete qual è la parte migliore? Che questo racconto ve lo offre il buon Nik: alla salute!

mercoledì 24 febbraio 2016

Marcella Ortali - Segnalazione due fiabe per bambini - Segnalazione Nuova Uscita

Oggi vi segnalo due fiabe per bambini di Marcella Ortali:


E se un giorno sparissi




Sinossi:

Racchiusa tra le parole di questa favola c'è la storia di Carlo, un tranquillo bambino, come tanti, che un giorno avrà una sorpresa. Ma non di quelle felici. Una disgrazia, quasi. In agguato nel suo immediato futuro sta per arrivare... un fratellino!
La Pedagogista quotidianamente alle prese con decine di bambini e relative famiglie cerca di raccontare, attraverso le sue storie, le emozioni che ci si trova ad affrontare in ogni normale percorso di crescita. In questa storia vediamo alle prese Carlo con la nascita del fratellino: come reagirà? Quali emozioni e reazioni metterà in atto? La mamma e il papà riusciranno a trovare una strategia adeguata per non farlo sentire invisibile?

martedì 23 febbraio 2016

Valentino. Il segreto del Santo innamorato - Arnaldo Casali - Segnalazione Nuova Uscita - Dalia Edizioni

Un filo in ritardo rispetto al giorno dedicatogli ecco che vi presento:


Valentino. Il segreto del Santo innamorato

di Arnaldo Casali




Trama:

San Valentino, come non ve l’hanno mai raccontato.Il giovane William Shakespeare, alla ricerca del segreto dell’amore eterno, ci conduce sulle tracce di uno dei Santi più celebri della storia.Nel tempo confuso dei mutamenti che metteranno definitivamente in crisi l’Impero romano, un giovane venuto da Interamna  sfida  la famiglia,  la società,  il  potere  con  una scelta rivoluzionaria. Una biografia tenuta nascosta per secoli, e poi dimenticata, torna alla luce, insieme a un mistero senza  tempo,  consegnandoci  un  eroe  moderno  e  coraggioso,  consacrato  a  un  amore  che  dalla carne, dalla sensualità, si eleva a sentimento universale.Frutto di anni di studi storici sul Santo, ma anche sulle tante leggende fiorite attorno ad esso nel corso  di  1700  anni, Valentino.  Il  segreto  del  Santo  innamorato presenta  un  affresco  storico rigoroso  e  approfondito  della  Roma  imperiale  e  degli  inizi  del  Cristianesimo,  con  ipotesi  tanto azzardate  quanto  probabili  sul  ruolo  rivestito  da  William  Shakespeare  nella  trasformazione  di Valentino da sconosciuto vescovo a simbolo universale dell’amore.

domenica 21 febbraio 2016

Teutovirus - Mario Pacchiarotti

Continuiamo il nostro tour, tornando al low sci-fi: questa volta abbiamo anche un pizzico di utopia, perché il protagonista di questo racconto promette incredibili soluzioni a una realtà, politica e sociale, che è già quella odierna. Sto parlando di un... virus.


Teutovirus, per la precisione: l'invenzione di Mark Dietrich, genio incompreso ma anche un inguaribile razzista. La sua missione è rendere "teutoniche" le razze (a suo dire) inferiori, come i popoli mediterranei: credendo di impiantarlo a un turco, il virus finisce invece nel sangue di un calabrese e, da lì, si espande in tutta Italia e in Grecia. Le conseguenze di questa "germanizzazione" sono tutt'altro che piacevoli per la stessa Germania, ma il virus non si ferma solo in Europa...

venerdì 19 febbraio 2016

Coccole d'inchiostro - di Alessia Coppola - Segnalazione Nuova Uscita Edizioni Imperium

Ecco a voi la segnalazione del giorno:


Coccole d'inchiostro

di Alessia Coppola




Coccole d’inchiostro è una raccolta di favole e filastrocche che allieterà i più piccini. Storie d’amicizia, di coraggio e magia li condurranno per mano in un mondo di fantasia.
Leggete loro una pagina ogni sera prima di dormire, perché possano sognare e immaginare.
“Se volete figli intelligenti leggete loro le fiabe.
Se volete figli molto 
intelligenti leggete loro molte fiabe.”
Albert Einstein

giovedì 18 febbraio 2016

Araba Fenice - di Michele Sbriscia - Segnalazione Nuova Uscita

Oggi vi segnalo un libro di genere fantastico.
Si tratta di:


Araba Fenice

di Michele Sbriscia




Trama:

Andrea è un giovane neo imprenditore, appassionato di viaggi.
Ama la lettura e passa intere giornate in biblioteca. 
È perdutamente innamorato di Kari, ragazza tunisina da poco giunta in città. 
Entra in possesso casualmente di un documento cartaceo, scritto probabilmente dal famoso alchimista Cagliostro. 
Ma sulle tracce dell'antico reperto ci sono loschi e pericolosi individui pronti a tutto! 
Tra improvvisi balzi spazio-temporali e fughe repentine, Andrea dovrà vedersela anche con un terrificante killer giunto dall'Africa. 
Riuscirà a proteggere la sua amata Kari e a risolvere l'arcano mistero celato nell'indecifrabile foglietto scritto col sangue?

mercoledì 17 febbraio 2016

Das Apfelstrudel - di Francesco Troccoli - Segnalazione Nuova Uscita

Il blog ricomincia a funzionare visto che siamo alla fine della sessione di esami.
Oggi vi segnalo una nuova uscita della Imperium Edizioni:


Das Apfelstrudel

di Francesco Troccoli




Francesco Troccoli, vincitore  di numerosi premi letterari, autore della saga LUniverso Insonne, pubblica un nuovo racconto con “Edizioni Imperium”. Un racconto tra storia e fantascienza, tra passato e futuro, che vi farà vivere in una linea temporale diversa da quella del nostro universo; un racconto che soddisferà gli appassionati di fantascienza.

lunedì 15 febbraio 2016

Libri in Testa

Buongiorno a tutti!
Oggi vi vorrei presentare una novità importante.
No, non si tratta di un libro, bensì di un'iniziativa nata ad Ancona riguardante i parrucchieri.
Curiosi?


Libri in Testa



Un gruppo di parrucchieri di Ancona, capitanati da Angela Pezzuto e Roberto Ricci (noto autore di libri thriller), con il prezioso supporto della CNA (Consorzio Nazionale Artigiani), sono gli ideatori di una singolare iniziativa chiamata Libri In Testa. 
Di cosa si tratta? I negozi che aderiranno, allestiranno al loro interno una biblioteca, dove le clienti potranno prendere a prestito libri, per poi riportare gli stessi o scambiarli con altri in loro possesso. Non solo. Organizzeranno anche alcuni incontri letterari, magari con giovani e sconosciuti autori, offrendo loro un'occasione in più di visibilità. Tutto questo per sdoganare la convinzione che dai parrucchieri si legga e si parli per la maggior parte di gossip. Le persone come potranno sapere quali negozi aderiranno all'iniziativa? Quì entra in gioco la CNA, che oltre a fare una campagna pubblicitaria di supporto, realizzerà anche delle vetrofanie che saranno esposte dai parrucchieri interessati. Sarà piacevole fare i colpi di sole leggendo "Edgar Allan Poe", o la permanente leggendo "Oscar Wilde" o l'ultimo best seller di "Dan Brown" o "Stephen King". 
Un modo nuovo e originale di fare cultura. 
In fondo "se non ti distingui, ti estingui"!!

Murder, She Baked - Diego Tonini

Eccoci con un altro racconto made in Sad Dog, più breve e molto più calorico del suo predecessore: un horror coperto di glassa e infiocchettato con colori pastello, che nascondono uno strano rosso... sangue?



Lisa vive con Rita, sua amica e compagna, ma non ha molto altro al di fuori di lei: è così che proprio Rita la convince a partecipare a un corso di cake design, per farla uscire dal suo stato di apatia. Le premesse sono molto zuccherose, a partire dai dolcetti che le offre Barbie, l'insegnante: Lisa sente il picco glicemico schizzarle a mille al solo suono della sua voce, eppure c'è qualcosa nel suo sguardo che ne cattura invece l'attenzione. Ben presto, sarà il cuore a schizzarle in gola, quando l'atteggiamento di Barbie si farà più ambiguo... e scoprirà che non tutto ciò che è rosa è anche dolce.

giovedì 11 febbraio 2016

Attraverso il Velo - Sir Arthur Conan Doyle

Oggi oltre alla segnalazione vorrei condividervi anche una nuova recensione:


Attraverso il Velo

di Sir Arthur Conan Doyle




Ovvero una delle antologie di Sir Arthur Conan Doyle.

Come sempre è dura parlare di racconti, ma proverò a darvi un assaggio di ognuno con una breve citazione significativa.

L’antologia è composta da diversi tipi di racconti; un paio hanno per protagonista Sherlock Holmes, il famoso detective, di un altro paio è il già noto Professor Challenger, plurilaureato ricercatore protagonista di “il mondo perduto”. Gli altri spaziano tra diversi generi: dallo storico allo scientifico, fino al fantascientifico e addirittura al magico. 
Li ho trovati quasi tutti stupendi.

I cristalli di Mithra - di Micol Giusti - Segnalazione Nuova Uscita

Buongiorno a tutti!
Sono tornato, finalmente aggiornerò il blog con continuità.
Oggi inizio volentieri da una segnalazione di un fantasy:


I cristalli di Mithra

di Micol Giusti



Sinossi:

Astrid, giovane appassionata di libri fantasy, vive da sola in un piccolo paese di periferia.
Trascorre il tempo libero a sognare un mondo diverso, avventuroso e ricco d'azione, una realtà molto simile a quella dei testi che legge.

Il suo unico amico è il vecchio custode della biblioteca, che le dà consigli e si prende cura di lei.

Un giorno, iniziato come molti altri, la sua vita cambia drasticamente a causa di un incantesimo contenuto in un antico grimorio.

Astrid verrà catapultata in un mondo che non ha niente a che fare con quello a cui è abituata, e dovrà affrontare traversie inimmaginabili per riuscire a sopravvivere e a tornare a casa.

domenica 7 febbraio 2016

Home Run - Lorenzo Sartori

In queste prossime settimane vi snocciolerò le recensioni dei racconti del Sad Dog Project, e vi anticipo che ce ne sarà davvero per tutti i gusti!
Diamo il via alle danze con Home Run, un fantascientifico che, come leggerete, potrebbe prospettare un futuro meno remoto di quanto sia meglio augurarsi.


Protagonista di questo racconto è E10, E-ten o Ethan, come sceglie di chiamarsi pur di dare un nome a quella figura che lo fissa da ogni vetro e di cui non riesce a ricordare nulla. Sa solo di avere un pigiama nero e una spiccata abilità nell'autodifesa: forse è per questo che qualcuno lo tiene sotto osservazione e lo seda dopo ogni scontro, qualcuno che ha un volto familiare.
Dopo essersi sbarazzato dell'ennesimo avversario mandatogli contro, E10 riesce a fuggire. Da cosa, non riesce a capirlo: un edificio in mezzo al mare, un laboratorio o una prigione, o chissà che altro. L'unica certezza è che deve allontanarsi da quel posto, perché sente che sulla terraferma può sperare di rimettere insieme i pezzi del puzzle, ritrovare la sua identità e capire chi l'abbia spedito lì dentro... o forse la risposta è proprio lì, tra i suoi aguzzini, e negli occhi color carta da zucchero di K8, Kate.

venerdì 5 febbraio 2016

Il Mondo Perduto - Sir Arthur Conan Doyle

Chi non conosce Sherlock Holmes? 
Vuoi per i libri, vuoi per i telefilm, vuoi per Robert Downey Jr. è un nome conosciuto da tutti.
Chi conosce il Professor George Edward Challenger?
Mmm, come mi aspettavo… vedo che quasi tutti vi state guardando attorno con aria imbarazzata, eppure anche lui è nato dalla penna del grande scrittore scozzese!
Il Professor Challenger insegna antropologia, medicina e zoologia all'Università di Edimburgo, è un uomo dal carattere volubile e molto aggressivo.
Protagonista di vari scritti di Sir Arthur Conan Doyle, il maggiore rimane:

Il mondo perduto




libro pubblicato nel lontano 1912 e a cui si è ispirato Crichton per il suo Jurassic Park.


Trama:

Edward Malone è un giornalista del “Daily Gazette” che, quando viene respinto dalla ragazza che corteggia, decide di diventare degno ai suoi occhi imbarcandosi in una delle più grandi avventure dei suoi tempi.
Ma il suo editore gli tira un brutto scherzo e al posto di mandarlo sul fronte di qualche guerra o in esplorazione nella giungla selvaggia lo manda a intervistare un antropologo di fama internazionale ma molto irascibile: il Professor George Edward Challenger.

Il Gergo delle noci - di Daniela Alvisi - Segnalazione Nuova Uscita

Buongiorno a tutti!
Oggi riesco a dedicare un pochino del mio tempo ad aggiornare il blog finalmente!
Più tardi pubblicherò anche una recensione...
Intanto godetevi questa nuova uscita:


Il Gergo delle noci

di Daniela Alvisi



“I silmehej sono creature leggendarie;
probabilmente non esistono, ma a molti piace credere di averne incontrato almeno uno nella propria vita..”


LaPiccolaVolante presenta Il Gergo delle noci , ultima novità editoriale della sua collana Fantasy.
Un racconto magico, le avventure di un ragazzo che la vita trasforma in un cacciatore di limiti.

lunedì 1 febbraio 2016

Nella botte piccola ci sta il vino cattivo - di Diego Tonini - Segnalazione Nuova Uscita - Nativi Digitali Ed

Finalmente, dopo tanto tempo, torno a pubblicare qualcosa.
Oggi vi segnalo questa nuova uscita di Nativi Digitali Edizioni:


Nella botte piccola ci sta il vino cattivo

di Diego Tonini




E' una parodia dei romanzi hard boiled e noir, ecco la Sinossi:


Non una delle migliori giornate per Vince Carpenter: dopo aver perso tutti i soldi presi in prestito dal ganster Frankie Codadiporco in una scommessa disastrosa alle corse dei cani, il misero investigatore privato si risveglia in prigione, in pieno doposbronza. Ma ogni tanto la sorte gira bene anche per Carpenter: dopo tanto tempo un cliente, che paga in anticipo per giunta. C’è poco da stare allegri però: quando inizia a investigare sugli scontri tra le gang Lil’ Boyz e Flamingos, Vince non ha ancora la più pallida idea dei guai in cui si sta cacciando… 
Sgherri poco raccomandabili, poliziotti ficcanaso, assistenti compassionevoli, associazioni strampalate, whiskey di pessima qualità e una sigaretta accesa dopo l’altra ci faranno compagnia in “Nella botte piccola ci sta il vino cattivo”, hard-boiled surreale nato dalla fantasia di Diego Tonini. Sullo sfondo, la classica metropoli americana in mano al crimine e alla gentaglia, ma le tinte fosche e il tono apparentemente serio celano tutta una serie di situazioni paradossali, che regaleranno più di una risata tra un colpo di scena e l’altro.

La Strada Perduta - Alessio Banini

Certe cose si scoprono un po' per caso... avevo adocchiato questo libro già al famoso Salone di Torino, ma avendo optato per altri titoli l'ho preso solo poco tempo fa, in ebook. Una scoperta interessante, per l'appunto, un ritorno a casa dai cari dark fantasy.


La serie Daemon Inside è ambientata nella Regione, un luogo dominato dalla razza umana e da una vita di stampo rinascimentale, in cui vige una religione monoteista simile al cristianesimo. Qui però angeli e demoni sono reali, e sono generati dagli umani stessi in base ai loro comportamenti.
Attorno a questo scenario ruotano dieci romanzi e molti racconti, ma sono tutti autoconclusivi: è stato un vero sollievo leggerlo dopo aver scoperto che ho cominciato dal quarto!
Ne La Strada Perduta seguiamo Uziel, angelo caduto dal Paradiso Celeste e ossessionato dalla caccia ai demoni: da secoli vaga in lungo e in largo per la Regione, passando come un fantasma attraverso villaggi e fugaci vite umane, rincorrendo una minaccia che forse non si estinguerà mai.