domenica 20 dicembre 2015

Gianfranco Sherwood - Le Avventure di Sherlock Holmes: Segnalazione Nuova Uscita

Un pizzico di giallo sotto l'albero: è online la raccolta dei migliori lavori che Gianfranco Sherwood ha dedicato al detective più  famoso di Baker Street, Sherlock Holmes, pubblicata da Edizioni Imperium.



Sinossi:

Ecco finalmente raccolti in un solo volume i celebrati racconti apocrifi di Gianfranco Sherwood.
Qui il lettore saprà chi era Jack lo Squartatore, cos’era il misterioso oggetto scoperto nella lava di Krakatoa, quale orribile segreto celava lo straniero che portava con sé un teschio deforme e perché una diabolica creatura ha terrorizzato per decenni i Londinesi.
I racconti, ulteriormente rivisti per l’occasione, sono arricchiti da una prefazione in cui l’autore descrive com’è nato il suo rapporto con Sherlock Holmes.


L'Autore

Gianfranco Sherwood (triestino per nascita ed emiliano per scelta) è cresciuto a pane, fantascienza, cinema e fumetti. La sua scrittura è frutto del connubio tra la compulsione a leggere e una curiosità insaziabile. Predilige la narrativa di genere perché gli consente di mettere i suoi personaggi su cuspidi etiche ed esistenziali che pure a lui piacerebbe raggiungere. I suoi autori preferiti, per la fantascienza, sono A. C. Clarke, al quale deve il romanzo che più lo ha plasmato (“Le guide del tramonto”), Jack Vance e Robert Sheckley; per il noir, Dashiell Hammett e Jean Patrick Manchette; per le storie di fantasmi, M. R. James; per i classici, R. L. Stevenson e Joseph Conrad. Stima molto anche Mark Twain e Ambrose Bierce e “Il signore degli anelli” è stato uno dei suoi miti giovanili.
Sherwood ha vinto il XIII premio di letteratura fantastica, sezione fiction, di Courmayeur; il premio letterario 2001 dell’Editrice Nord; lo Sherlock Magazine Award 2004. Si è inoltre classificato terzo al Lovecraft 2000. Oltre che di decine di racconti, pubblicati su libri e riviste, è autore con Deana Posru del romanzo “L’avventura segreta. Quando Italo Svevo chiese aiuto a Sherlock Holmes”.

Links:

Nessun commento:

Posta un commento