lunedì 25 agosto 2014

Giulia Cavalieri d'Oro

Biografia

Giulia Cavalieri d'Oro




Giulia Cavalieri D'Oro è nata il 26 settembre 1992 a Torino, dove attualmente vive.
Ha conseguito il diploma di maturità in tecniche agrarie. 
Fin dall'età di dieci anni di è dedicata alla lettura, prediligendo romanzi fantasy.
Ha precedentemente pubblicato due romanzi urban-fantasy con la casa editrice Albatros:
- Dark Light e la luna nera (2011)
- Dark Light e la rosa del male (2013)

L'ultimo libro, invece, è edito con la casa editrice 0111 Edizioni:
- Leggende Oscure (maggio 2014)




Leggende Oscure




Quarta:

Layla, una giovane principessa cresciuta nell’agiatezza, riesce a scappare mentre il proprio regno e tutto ciò che le è familiare brucia fra le fiamme. Scappa, inseguita da alcuni briganti, che rinunciano però all’inseguimento dopo averla vista oltrepassare un alto e misterioso cancello. Oltre quel cancello vi è un regno che per la principessa rappresenta l’ignoto, dove esistono la magia e i draghi, streghe e morti che tornano in vita, sacerdotesse e gli affascinanti Cavalieri di Draghi, ai quali la giovane Layla sarà destinata a unirsi.


Sinossi


Questa è la storia di una principessa che capirà a sue spese che la vita non è sempre una favola e, che talvolta, è meglio prendere l’iniziativa e fare da sé piuttosto che aspettare di essere salvata dal fantomatico principe azzurro.
Layla, la protagonista del romanzo, è una principessa poco più che ventenne, destinata a diventare regina del suo vasto regno. Una sera un misterioso incendio viene appiccato nel suo castello e lei viene fatta fuggire;  elude quasi per miracolo i suoi inseguitori, che la vogliono morta per ragioni a lei ignote, e finisce al di là della foresta che separa i regni a lei conosciuti dal misterioso impero Ilyriam.
La ragazza si ritroverà catapultata in un mondo a lei tutto nuovo, popolato da draghi, streghe, morti che tornano in vita, sacerdotesse e dagli affascinanti Cavalieri di Draghi, ai quali lei è destinata ad unirsi.
Inoltre, un uomo a lei sconosciuto inizia a tormentarla con visioni di sangue, morte e fuoco. Un uomo malvagio, ma molto potente, che pare conoscerla bene.
Il libro è suddiviso in tre parti: la prima narra lo sconvolgimento della vita di Layla, dallo sterminio della sua famiglia, sino alla scoperta di elementi del tutto inaspettati, tra cui l’amore e l’amicizia vera ma anche la magia che nasce in lei;  la seconda parte è la più cupa del romanzo, e narra il rapimento e la clausura della protagonista da parte di Morten, l’uomo misterioso che la imprigionava in sconvolgenti visioni; infine, l’ultima parte del libro, è concentrata sulla battaglia tra i regni, dove in gioco non solo c’è la vita di molte persone ma anche la libertà di Layla, la quale dovrà scegliere tra la via più semplice: diventare consorte del suo nemico e evitare la guerra e la morte del suo vero amore, o quella più ardua, scendere in campo e battere Morten, sebbene lui sia protetto da numerosi sortilegi e dal suo mastodontico e redivivo drago nero… 
Tutte queste tre parti sono anticipate da una pagina in cui viene narrato un episodio passato, che si intreccerà inevitabilmente con la storia presente. 

punto di vendita online:


Nessun commento:

Posta un commento